Negli ultimi giorni sono stata un po’ assente. Il fatto è che, come molti avranno sentito, un collega, un pediatra è disperso da Sabato notte, per via dell’alluvione di Palermo.

Giuseppe non è proprio un amico, ma un collega con cui ho un rapporto di lavoro molto carino. Lui è molto carino, sorridente, educato e positivo.

Davvero, è davvero così, non lo dipingo migliore perché temo sia morto.

Leggo adesso tutte le dichiarazioni sui giornali sul suo senso del dovere e mi sembrano, onestamente, parole vuote.

Io, per ora, non ho voglia di scrivere. Tutto qui.

A presto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.