Il fascino del male

dexter-dexter-16194344-1027-768E no, non sto parlando del film “Escobar”.

Il male, innegabilmente, esercita su di noi un certo fascino, altrimenti non si spiegherebbe il successo di serie TV come Dexter o di libri che raccontano le gesta, quasi epiche, di un killer specializzato in morti naturali come John Rain, o di tanti altri.

C’entra forse il fatto che tutti noi, in un modo o nell’altro siamo in perenne lotta contro la parte oscura di noi? E, se la morale, il vivere comune, il buon senso, ci portano a fare vincere il nostro lato solare, tutti ogni tanto sogniamo di lasciarci andare alla nostra parte più animale, salvo tifare sulla carta o davanti allo schermo della TV per i nostri antieroi.

Che poi, diciamoci la verità, sono sempre degli strafighi, nella fantasia. Prendiamo l’esempio di Dexter, chi non trova Michael C. Hall sexy mentre si aggira, bisturi in mano, nella sua stanza della morte con le pareti rivestite in un modo che tutte le imprese edili dovrebbero imparare?

E John Rain, con il suo sangue freddo e la sua capacità di uccidere a mani nude senza lasciare traccia, solo dosando la pressione delle sue mani sulla trachea? Per altro, fa le flessioni utilizzando solo le dita. Vorrei dire, non è da tutti. Gira il mondo, viene strapagato per i suoi lavori e parla correntemente varie lingue. Peccato che il prezzo di tutto questo sia, fino a un certo punto,  la solitudine. E riesce a farla sembrare una scelta accettabile.

Il male, diciamocelo, almeno nella letteratura e nei film, è divertente e paga.

Nella realtà no, ricordiamocelo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.